Il Valore del Tempo

Uno degli aspetti chiave della competitività è data dalla capacità di produrre maggiore Valore per unità di tempo.

Molti la chiamano semplicemente produttività. Tuttavia essa presuppone la capacità di misurare la produzione effettiva ed il costo o valore associato a ciascuna risorsa.

In ambito Facility Management questo problema è spesso associato a due processi chiave: l’ottimizzazione delle squadre operative e la gestione del piano manutentivo.

A differenza dell’ambito industriale, nel FM si ha minore capacità di gestire in termini di contabilità analitica questi elementi, vuoi per la natura parzialmente imprevedibile degli interventi “a guasto”, vuoi per la ritrosia delle risorse umane dedicate a prestarsi a progetti di ottimizzazione del loro operato.

Ad oggi sono infatti pochi i progetti per i quali si sia riusciti ad elaborare piani di lavoro ottimizzati in termini di carico/capacità.

Attualmente molte Aziende di Global Service pianificano in modo semi-manuale gli interventi di manutenzione ovvero le pianificazioni vengono elaborate giorno per giorno, ed un supervisore decide chi lavorerà su quale intervento. Il lavoro di quest’ultimo è arduo, in quanto, durante la fase di assegnazione vi è la necessità di tenere sotto controllo una moltitudine di parametri che sono difficili da integrare in un sistema di modellazione.

Tali parametri possono essere ad esempio informazioni relative alla disponibilità (se una risorsa è impegnata ad esempio in altri lavori e quindi non disponibile), alla locazione, che rappresenta la sede dalla quale la risorsa operativa comincia il suo turno di lavoro, o anche informazioni relative al tempo che la risorsa operativa impiega per raggiungere dalla sua posizione di partenza il luogo in cui sarà svolto il successivo task, etc. La modellazione di tale problema si colloca in una classe di problemi molto ampia, ovvero problemi di ottimizzazione multi-obiettivo e coinvolge simultaneamente questioni afferenti a tre classi di problemi:

  • Personnel Scheduling Problem: associazione di turni o working days alla forza lavoro (turnazione);
  • Task Assignment Problem: associazione “ottima” di n agenti su m task, in modo tale che ad ogni task sia assegnato esattamente un agente;
  • Vehicle Routing Problem: ottimizzazione degli instradamenti, dato un insieme di veicoli ed un insieme di locazioni, geograficamente distribuite.

 

Dedicherò alcuni prossimi articoli a condividere alcuni approcci evoluti applicabili ai suddetti problemi, così da comprendere quali classi di problemi matematici hanno affrontato l’argomento e quali algoritmi sono adatti a fornire un adeguato supporto decisionale.

 

8 mesi ago